Home Politica Politica Genova

Teatro Gioventù: No tax day con Rixi, Bruzzone, Campomenosi, Molinari, Bucci e Toti

0
CONDIVIDI
Rixi, Toti, Bucci, Molinari a Roma (foto di repertorio)

Oggi in tutti i capoluoghi di regione è in programma il “No tax day” voluto dal segretario della Lega Matteo Salvini contro le tasse della manovra di Bilancio del governo giallorosso.

A Genova, dalle 15, la Lega Liguria organizza un evento aperto al pubblico al Teatro della Gioventù di via Cesarea. Sul palco saliranno sindaci, imprenditori, rappresentanti delle associazioni, agricoltori che porteranno la loro testimonianza sugli effetti delle nuove tasse e sui danni del maltempo.

“Presenteremo le nostre proposte di rivoluzione fiscale per imprese e famiglie – ha dichiarato il deputato genovese Edoardo Rixi – illustreremo anche alcuni successi che abbiamo raggiunto in Parlamento in correzione della manovra del governo giallofucsia.

Domani faremo parlare il territorio, i sindaci, gli imprenditori, le associazioni, la portualità, l’autotrasporto per sentire direttamente da chi vive in Liguria quali sono i disagi e i danni subiti per il maltempo, l’isolamento infrastrutturale, il blocco delle opere e la mazzata fiscale che il governo sta preparando”.

Alle 16.30, la tavola rotonda “La Liguria tra manovra di bilancio ed emergenze” con il segretario Lega Liguria e responsabile nazionale Infrastrutture Edoardo Rixi, il capogruppo della Lega alla Camera Riccardo Molinari, il senatore della Lega Francesco Bruzzone, il capodelegazione Lega in Europarlamento Marco Campomenosi, il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e il sindaco di Genova Marco Bucci.