Home Cronaca Cronaca Italia

Svastica e vernice nera sul murales dedicato a ‘Spagna’. Nel mirino anche circolo Arci

0
CONDIVIDI
Svastica e vernice nera su murales dedicato a "Spagna" in via Milano a Genova

Con una svastica e altre pennellate di vernice nera la notte scorsa è stato coperto il volto di Vincenzo Claudio Spagnolo “Spagna” sul murales dipinto  vicino al Matitone, sede del Comando della Polizia Locale e di altri uffici comunali.

Il tifoso genoano fu accoltellato a morte da ultras milanisti il 29 gennaio 1995 e in seguitò diventò anche uno dei simboli dell’antagonismo genovese.

Inoltre, diverse svastiche sono state disegnate la scorsa notte in luoghi simbolici per gli Antifa tra i quartieri di Sampierdarena e San Teodoro.

Altre scritte e svastiche sono state tracciate sui muri in via Bologna e di fronte al circolo Arci 30 Giugno in Salita degli Angeli a San Teodoro, dove è stato imbrattato un murales raffigurante don Gallo che si trova a uno dei lati dell’ingresso.

Il circolo per lungo tempo è stato luogo di ritrovo dell’assemblea antifascista.

Sugli episodi vandalici stanno indagando gli investigatori della Digos genovese.