Home Cronaca Cronaca Genova

Sudamericano colpisce l’ex moglie con una bottigliata: denunciato

0
CONDIVIDI
Una bottigliata (immagine di repertorio LN)

E’ successo a Sampierdarena

Un sudamericano 38enne, con precedenti specifici, è stato denunciato dalla Polizia per lesioni personali aggravate.

Gli uomini di una volante sono intervenuti, a Sampierdarena, insieme agli operatori del 118, nella casa della donna dopo che lei stessa aveva chiesto aiuto.

Ad aprire la porta dell’appartamento la donna insieme alle due figlie minori, tutte in evidente stato di agitazione.

Pochi minuti prima, infatti, l’ex marito, a seguito di una lite violenta per motivi di gelosia, l’aveva colpita alla testa con una bottiglia di vetro, facendole perdere i sensi.

La vittima ha riferito, inoltre, che non era la prima volta che subiva violenze dal 38enne, ma continuava ad accoglierlo in casa per permettergli di vedere le figlie.

L’uomo, prima di essere rintracciato dagli agenti, ha mandato un messaggio alla figlia più grande “suggerendole” di fare attenzione a quello che avrebbe detto alla Polizia.

La vittima è stata portata in codice giallo presso il pronto soccorso di Villa Scassi. L’uomo, rintracciato, è stato denunciato.