Home Sport Sport La Spezia

Spezia-Samp, Lamanna: Ottima prova svolta

0
CONDIVIDI
Lamanna

Al termine della sfida del “Picco” che ha visto le Aquile superare la Sampdoria, aggiudicandosi così l’VIII Trofeo “Mattia & Ilaria”, è Eugenio Lamanna a presentarsi ai microfoni della stampa: “Serata importante, soprattutto per il significato di questa partita, sia nel ricordo di Mattia e Ilaria, sia per dare un piccolo aiuto economico alle famiglie della tragedia del ponte “Morandi”.

Credo che abbiamo interpretato una buona partita, occupando bene gli spazi e ribaltando spesso velocemente la manovra; il gruppo è cresciuto tanto e può migliorare ulteriormente, abbiamo un’ottima impostazione ed il tempo aiuterà a fare ulteriori passi in avanti.

Il mister è sicuramente soddisfatto sia per il risultato sia per la prova offerta contro una squadra che ha un ottimo palleggio e che può contare su attaccanti davvero forti, come Quagliarella, Defrel e Caprari; noi bravi a gestire la palla ed a far correre i nostri avversari, facendo perdere loro un po’ di lucidità e rischiando veramente poco nel corso della ripresa.

Il nostro obiettivo? Pensiamo a migliorare, è troppo presto per parlare di un’obiettivo finale, soprattutto vista anche l’incertezza relativa al format del campionato, pertanto andiamo avanti un giorno alla volta; indipendentemente da quello che decideranno gli organi competenti, il nostro lavoro non cambia.

Galabinov? Oltre che forza e tecnica, è dotato di grande intelligenza calcistica e man mano che la condizione migliorerà, tutto sarà più semplice. Di Natale? Avere in organico una persona della sua esperienza è impagabile e penso che ne gioveranno tutti i calciatori, non solo gli attaccanti”.