Home Sport Sport Genova

Spezia-Samp, Bereszynski: sono contento di essere tornato

0
CONDIVIDI

Infortunatosi contro il Milan a inizio dicembre, Bartosz Bereszynski aveva riassaporato il campo contro l’Inter. Stasera la prima da titolare, una partita dal doppio sapore. «Sono contento di essere tornato e di avere giocato tutta la partita, ma non sono affatto felice, avendo perso», si rammarica il polacco, che aggiunge: «Dopo la partita contro l’Inter eravamo arrivati qua per tre punti, sapevamo quanto era importante, ma abbiamo iniziato molto male. Poi l’uno a uno, ma avremmo dovuto fare meglio».

Ripartenza. La Sampdoria si è inceppata dopo l’intervallo. Una lettura con la quale il terzino concorda: «Nel secondo tempo troppo distanti ed eccessivo rispetto: è arrivato il 2-1 e si è fatta ancora più difficile. Si sono messi in dieci dietro alla palla e per noi è stato impossibile passare. Ora torniamo ad allenarci per la prossima. Non cambia niente, dobbiamo vincere con l’Udinese e ripartire, a testa alta».