Home Sport Sport La Spezia

Spezia, Motta confermato ma il futuro resta in bilico

0
CONDIVIDI

Non vive un momento tranquillo lo Spezia con il pesante ko di Verona che mette in dubbio anche la permanenza futura di Motta sulla panchina ligure.

Per il momento Thiago Motta resta sulla panchina dello Spezia nonostante il 4-0 incassato malamente a Verona.

L’orientamento sarebbe quello di dare fiducia ancora all’allenatore nella speranza che la sosta di campionato possa dare una scossa alla squadra che è nei bassifondi della classifica con 4 punti e restituire gli infortunati che hanno costretto il tecnico ad affrontare la trasferta di oggi con soli18 giocatori, tra cui tre portieri.

Ci sarà martedì un incontro con la società per capire se ci sono le condizioni per proseguire insieme, nel caso di fumata nera si fanno i nomi di Rolando Maran (ancora legato contrattualmente al Genoa fino al prossimo 30 giugno) e Davide Nicola.

E’ uno Spezia reduce da tre sconfitte consecutive anche ci sono diverse attenuanti: ci sono almeno sette giocatori infortunati e le sconfitte sono arrivare con due big come Juve e Milan. Invece avanza l’idea di tesserare come portiere Antonio Mirante che si è svincolato dalla Roma visto che le prestazioni dell’olandese Zoet non stanno convincendo.