Home Sport Sport La Spezia

Spezia-Cosenza 5-1, manita aquilotta al Picco

0
CONDIVIDI

Ottima vittoria in casa aquilotta che conferma la squadra di Italiano in piena zona play off.

Un gol di Galabinov al 6’ viziato da fuorigioco lancia lo Spezia che ne fa 5 grazie a Gyasi (20’), Mastinu (doppietta al 51’ e 55’) e Nzola (66’). Di Bruccini al 63’ l’unico gol dei calabresi, sempre più a rischio retrocessione.

 

Spezia-Cosenza 5-1 (primo tempo 2-0)

Marcatore: 6′ Galabinov (S), 20′ Gyasi (S), 50′ e 55′ Mastinu (S), 63′ Bruccini (C), 66′ Nzola (S)

Spezia (4-3-3): Scuffet, Ferrer (74′ Vitale), Terzi, Erlic, Marchizza, Bartolomei (57′ Ragusa), Acampora, Mora (46′ Maggiore), Mastinu, Gyasi, Galabinov (30′ Nzola). All. Italiano.

Cosenza (3-4-3): Perina, Idda, Schiavi (60′ Capela), Legittimo (53′ Asencio), Casasola, Bruccini, Prezioso (52′ Bahlouli), Bittante, Carretta (76′ Kone), Riviere, Baez (76′ Broh). All. Occhiuzzi.

Arbitro: Livio Marinelli di Tivoli.

Ammoniti: 7’ Mora (S), 38’ Schiavi (C), 40’ Baez (C), 61’ Bahlouli (C)

Espulsi: 45’ Marulla (C) (team manager)