Home Sport Sport Genova

Spal-Samp 3-1, Emilia amara per il Doria

0
CONDIVIDI
Gianluca Caprari

Una Samp distratta chiude male la stagione con un 4-1 contro la Spal.

opo appena ‘4 minuti di gioco Antenucci trasforma un calcio di rigore concesso dal direttore di gara.

Al ‘32 minuto sempre del primo tempo Capezzi commette un ingenuità e si fa espellere per doppia ammonizione e la gara si fa in salita.

Nella ripresa si scatena Viviani che confeziona nel giro di due minuti due assist trasformati da Grassi e ancora Antenucci.

Kownacki riaccende il Doria capitalizzando un assist di Capezzi al ‘66.

Ma nel recupero Paloschi firma il poker che viene però annullato e la Samp chiude la stagione con una sconfitta pesante.

SPAL (3-5-2): Gomis; Simic, Vicari, Felipe; Lazzari, Grassi, Viviani, Kurtic, Mattiello; Antenucci, Paloschi. All. Semplici.
SAMPDORIA (4-3-1-2): Belec; Bereszinski, Andersen, Regini, Murru; Linetty, Capezzi, Praet; Ramirez; Kownazki, Caprari. All. Giampaolo.

Fc