Home Consumatori Consumatori Genova

SP Portofino-S. Margherita inghiottita dal mare: entro Pasqua strada pronta | Video

0
CONDIVIDI

Anche l’elicottero per i lavori sulla SP227 tra Portofino e Santa Margherita Ligure e oggi si è iniziata la rimozione dei moduli della passerella pedonale.

Ecco il video mentre alcuni giorni fa trasportava le nuove reti per la messa in sicurezza della parete che sovrasta il tratto della strada in costruzione.

Secondo quanto previsto, la strada che a fine dell’ottobre scorso era stata inghiottita dal mare, sarà asfaltata entro Pasqua. Un ripristino a tempo di record.

“Ieri è stato steso – ha spiegato il consigliere delegato alla Viabilità Franco Senarega – un tappeto d’asfalto sulla sede della carreggiata in modo tale che il collegamento non venga mai interrotto e si possa raggiungere Portofino a piedi nonostante i lavori per la rimozione della passerella”.

 

“Rivedere – hanno aggiunto i sindaci di Portofino Matteo Viacava e di S. Margherita Paolo Donadoni – un collegamento viario a distanza di soli 4 mesi da quella terribile notte della mareggiata è davvero qualcosa di emozionante e che allo stesso tempo ci riempie di orgoglio.

Siamo sempre più vicini al raggiungimento dell’obiettivo, in tempi più brevi del previsto, si sta chiudendo questo lavoro.

Santa Margherita Ligure e Portofino, saranno presto ricollegati. La stagione è alle porte e noi saremo pronti ad accogliere turisti e visitatori proprio come promesso a cittadini e commercianti. Il tutto grazie a un grande lavoro di squadra”.