Home Sport Sport Genova

Slalom “Mignanego – Giovi”: 87 piloti pronti alla sfida

0
CONDIVIDI
Pasquale Bentivoglio (Tatuus Kawasaki)

Busalla. Dopo aver abbandonato, per motivi logistici, la tradizionale data dell’1 maggio, lo Slalom “Mignanego – Giovi” è pronto a proporre, sabato e domenica prossimi, la sua trentasettesima edizione, valida per l’assegnazione del 2° trofeo Bruno Polini. Organizzata dalla Scuderia Valpolcevera – con l’importante collaborazione di Comune e Pro Loco di Busalla ed il supporto di La Meccanica Turbodiesel, OMP, Tarox, Viscol, SpazioGenova e Pontedecimo Gomme – la più longeva gara nazionale tra i “birilli” sarà articolata su due giornate: nella prima, dalle ore 16 alle 19:30, è previsto a Busalla lo svolgimento delle verifiche sportive e tecniche e, con inizio alle 18, la sfilata per le vie cittadine delle vetture partecipanti; domenica la manifestazione entrerà nel vivo alle ore 10:00 con la manche di ricognizione mentre, alle 11:45, verrà dato il via alla prima delle tre manche su cui si articola la sfida. La premiazione finale è prevista alle 17:30 al Passo dei Giovi.

Sono 87 i piloti che hanno dato la loro adesione allo Slalom “Mignanego – Giovi”: tra questi, tutti i migliori interpreti di questa disciplina. A giocarsi la vittoria assoluta sarà un “pool” di favoriti che include i vincitori delle ultime due edizioni, rispettivamente Pasquale Bentivoglio (Tatuus Kawasaki) ed il giovane Erik Campagna (Formula Arcobaleno), Davide Piotti (Osella PA87), Andrea Grammatico, Giacomo Gozzi e Giuseppe Scozzafava, con le loro Radical SR4, Roberto Risso (L.R. 001), Giuseppe Caruso (Elia Avrio ST09) e Emanuel Traina (Alba SPR02). Outsider di lusso i locali Stefano Repetto (Fiat Cinquecento Suzuki), sempre sul podio finale nelle ultime tre edizioni, e Alessandro Polini (Polini 01 Bmw), Luca Veldorale (Autobianchi A112) ed un altro locale, il pluricampione italiano Roberto Malvasio, che porterà sui “Giovi” una Skoda Fabia R5, attualmente la vettura “top” nei rally.

Il tratto di strada interessato dallo slalom domenica sarà chiuso al traffico dalle ore 8:30 alle 17:30. Ingresso gratuito per il pubblico e diretta della gara su Facebook alla pagina La Mignanego Giovi.