Home Politica Politica Genova

Sinistra contro Pd ligure: sabato in piazza a Genova per sostenere Sansa presidente

0
CONDIVIDI
Gianni Pastorino e Francesco Battistini (Linea condivisa) con deputato ligure di éViva Luca Pastorino (foto di repertorio fb)

“Linea Condivisa, insieme a Sinistra Italiana, Europa Verde, Possibile, èViva, riporta la politica in piazza. Appuntamento a Genova, sabato 20 alle 18 in piazza Durazzo e piazzetta San Carlo a Genova (adiacenti a Palazzo Reale, traversa a metà di via Balbi)”.

Lo hanno riferito oggi i consiglieri regionali di Linea Condivisa Gianni Pastorino e Francesco Battistini.

Stop dal Pd ligure: figlio dell’ex sindaco di Genova non può fare il presidente della Regione

“La politica – hanno aggiunto Pastorino e Battistini – ha bisogno di tornare fra la gente, naturalmente con tutte le tutele del caso.

A differenza di altri, rispetteremo tutte le precauzioni che impongono l’uso della mascherina e il distanziamento fisico.

Abbiamo scelto un luogo nel cuore di Genova, dove tutto ciò sia possibile.

Parleremo di politica e delle elezioni regionali, a cui vogliamo partecipare e che vogliamo vincere. Questa regione non si merita né Toti né Viale. Ma non si merita neppure un dibattito fra forze progressiste chiuse in un perpetuo conclave.

Certamente, vogliamo parlare anche di candidature, ma soprattutto vogliamo discutere dei temi a noi cari, come l’ambiente, la sanità, i trasporti e il lavoro.

Vogliamo parlare di come affrontare la campagna elettorale e l’appuntamento con le urne, che arriverà fra 90 giorni.

Vogliamo essere rappresentativi, come parte dello schieramento che si impegna a sfrattare la giunta di centrodestra.

Le forze politiche che in questo momento appoggiano Ferruccio Sansa riportano la discussione fra la gente consce che il messaggio passa attraverso i media, ma ha anche bisogno di ritrovarsi con i cittadini e le cittadine per individuare punti di confronto. Finalmente ci ritroviamo in piazza”.