Home Politica Politica Genova

Sicurezza, Falcidia: contingente Alpini operazione Strade Sicure per Sampierdarena

0
CONDIVIDI
Alpini operazione Strade Sicure (foto di repertorio)

“Un contingente di Alpini o altri militari, appartenenti all’operazione Strade Sicure, per garantire più sicurezza ai cittadini e un maggiore presidio del territorio di Sampierdarena”.

Lo ha chiesto oggi il presidente del Municipio Centro Ovest, il leghista Renato Falcidia, che in tal senso ha inviato una missiva all’assessore comunale alla Sicurezza Stefano Garassino a pochi giorni dall’arrivo in città del sottosegretario al Ministero dell’Interno Nicola Molteni.

“Il nostro sottosegretario – ha spiegato Falcidia – sarà in visita a Genova venerdì prossimo, dove alle 21 incontrerà il pubblico alla sala dell’auditorium Montale presso il Teatro Carlo Felice. Sarà quindi un’occasione per chiedere, anche pubblicamente, l’assegnazione e l’invio di un nuovo contingente di Alpini che effettuino un servizio di sorveglianza a Sampierdarena.

Infatti, con l’avvicinarsi del periodo estivo, sul nostro territorio aumenterà senz’altro la situazione di criticità dovuta, in gran parte, a stazionamenti di individui per le strade con problematiche di ebbrezza alcolica e conseguenti episodi di possibili atti di violenza e disturbo della quiete pubblica.

Con un contingente in più di appartenenti all’operazione Strade Sicure i cittadini potranno circolare per le nostre vie e piazze in un migliore contesto di sicurezza e decoro urbano”.

“Appoggiamo la richiesta del presidente Falcidia – ha aggiunto il capogruppo regionale della Lega Franco Senarega – perché più appartenenti alle Forze dell’ordine (inclusi quelli dell’operazione Strade Sicure) ci sono sul territorio, maggiore è il controllo e la sicurezza a tutto beneficio dei cittadini e a vantaggio della legalità.

In un contesto difficile e ad alto impatto migranti che non si sono integrati e non rispettano pienamente le nostre norme e le regole di convivenza civile, come quello di Sampierdarena, la richiesta del presidente Falcidia è del tutto ragionevole oltre che utile per la popolazione.

In ogni caso, ringrazio il ministro dell’Interno Matteo Salvini che nei mesi scorsi ha già cominciato a potenziare le Forze dell’ordine a Genova e sul territorio ligure”.