Home Politica Politica Italia

Sicurezza dei nostri mari, sottosegretario Rixi ringrazia uomini e donne Guardia Costiera

0
CONDIVIDI
Guardia costiera, celebrato 153° anniversario del Corpo

“Con il sottosegretario Armando Siri e il ministro Gian Marco Centinaio ho partecipato alle Celebrazioni del 153esimo anniversario del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera. Il mio grazie agli uomini e alle donne che tutti i giorni si impegnano con spirito di sacrificio per la sicurezza dei nostri mari”.

Lo ha dichiarato il sottosegretario genovese al ministero delle Infrastrutture e Trasporti Edoardo Rixi.

“Voglio innanzitutto ricordare – ha aggiunto il comandante generale delle Capitanerie di porto-Guardia Costiera, ammiraglio Giovanni Pettorino – che l’anniversario coincide, quest’anno, con un traguardo operativo, del tutto speciale, che investe direttamente la nostra componente operativa: in concomitanza con il 153° anniversario, infatti, la componente di volo della guardia costiera, nel compimento del trentennale dalla data della sua istituzione, ha raggiunto le 100.000 ore complessive di volo.

Un traguardo reso possibile dalla professionalità e dall’impegno costante che il personale specialista, dai piloti ai tecnici manutentori, ha profuso incessantemente sin da quando, nel 1988, i primi quattro velivoli della componente hanno spiccato il volo.

E’ un compleanno che riteniamo opportuno, anzi necessario, per celebrare annualmente le tradizioni di un Corpo che ha dato il suo contributo al consolidamento e allo sviluppo sociale, economico e delle attività marittime e portuali del nostro paese, dall’unità in poi.

Una testimonianza concreta di quanto il Corpo ha fatto nel suo ormai lungo passato ed ha in animo di fare nel prossimo futuro”.