Home Economia Economia Genova

Si è trovato l’accordo per l’Ilva, c’è la bozza di intesa

0
CONDIVIDI
Si è trovato l’accordo per l’Ilva, c’è la bozza di intesa

Si è trovato l’accordo per l’ Ilva. La bozza di intesa prevede l’assunzione, da parte di Accelor Mital, di 10.700 dei 14mila dipendenti attuali del più grande stabilimento dell’acciaio in Italia. La società sarebbe disponibile ad assumerne altri dipendenti nei prossimi anni o ad offrire somme di denaro, sino a 100mila euro di bonus, per incentivare chi dovesse decidere di interrompere il rapporto di lavoro con la società Accelor Mital.

Questo accordo si è concluso questa mattina, poco dopo le ore 8, l’ambito accordo per gli anni a venire di Ilva e dopo che sindacati, azienda e governo hanno trascorso la nottata a trattare. E’ stata una riunione ad oltranza, come è quasi sempre successo per arrivare ad una intesa, prima del 15 settembre quando Ilva non avrà più le somme necessarie a continuare la propria attività.

Questo limite non poteva essere oltrepassato senza danni incalcolabili per l’azienda che avrebbe dovuto sospendere ogni attività. Da oggi, qui a Genova, ci si chiede quanti saranno gli esuberi di personale nelle sedi della città a Novi Ligure e nel resto dell’Italia? Tremila trecento persone hanno molte incertezze sulla possibilità di lavoro a tempo pieno e di conseguenza hanno lo stipendio incerto. ABov