Home Politica Politica Genova

Senarega: subito autostrade gratis per i liguri e piano straordinario per infrastrutture

0
CONDIVIDI
Franco Senarega, capogruppo regionale Lega

“Occorre subito un piano straordinario per la Liguria che preveda il potenziamento delle infrastrutture in modo tale che la nostra regione non rischi più di rimanere isolata. Tuttavia, il Governo è latitante e ieri sera, come ha riferito il nostro deputato genovese Edoardo Rixi, era disinformato della chiusura del tratto dell’A26 anche se i problemi sui viadotti liguri si conoscevano da tempo”.

Lo ha dichiarato oggi il capogruppo regionale Franco Senarega (Lega).

“Serve – ha aggiunto Senarega – un impegno del Governo che tuteli il primo scalo portuale del Paese, la viabilità e l’economia regionale.

Se il sindaco Marco Bucci oggi è stato costretto a invitare i genovesi a non usare l’auto e i mezzi Amt in città sono disponibili gratuitamente fino a cessata emergenza, come minimo bisogna pretendere dai concessionari delle autostrade di sospendere i pedaggi per i liguri.

Purtroppo, il tragico evento del crollo del Ponte Morandi e le inchieste della magistratura genovese su mancati controlli e manutenzioni non hanno insegnato nulla. Perché, mentre gli utenti pagano un servizio pubblico, i disservizi sul nostro territorio continuano giorno dopo giorno”.