Home Politica Politica Genova

Sciopero, Partito comunista ligure al fianco dei lavoratori vigilanza privata

0
CONDIVIDI
Compagni del Partito Comunista (foto di repertorio)

Sciopero nazionale della vigilanza privata anche in Liguria, dove l’agitazione ha creato problemi pure in porto.

Sciopero guardie giurate: code e rallentamenti in porto

Il Partito comunista della Liguria oggi ha comunicato che “è al fianco dei lavoratori della vigilanza privata in lotta per il rinnovo del contratto, scaduto nel 2015”.

“I rappresentanti degli istituti di vigilanza – hanno aggiunto i responsabili liguri del partito di Marco Rizzo – vogliono portare indietro di 60 anni rispetto alla sicurezza, all’orario di lavoro, alla malattia.

Il tutto in ossequio alla logica capitalista del miglior profitto e nel più totale disinteresse per i diritti dei lavoratori”.