Home Sport Sport Genova

Scherma, Armaleo terzo in Coppa Italia ad Ancona

0
CONDIVIDI

Lo scorso fine settimana si è disputata ad Ancona la fase nazionale della Coppa Italia, che ha assegnato gli ultimi 16 posti disponibili per partecipare alla fase finale dei Campionati Italiani Assoluti in programma il mese prossimo a Milano.
Ancora un ottimo risultato per Filippo Armaleo (Cesare Pompilio) che è salito sul podio, conquistando la medaglia di bronzo, in una gara molto impegnativa e di alto livello che ha visto alla partenza ben 444 spadisti.
Assieme a Filippo conquistano il pass per i Campionati Italiani Assoluti anche Alice Cassano (Chiavari Scherma), undicesima nella spada femminile e Giorgio Ivaldi (Cesare Pompilio), quattordicesimo nella spada maschile
Oltre alla Coppa Italia erano in scena ad Ancona anche i Campionati Italiani di Serie A2 che hanno visto in pedana quattro squadre liguri, che si sono distinte ottenendo buoni piazzamenti.
Nella spada maschile quarto posto, e promozione in Serie A1 mancata per un soffio, per la Cesare Pompilio (Filippo Armaleo, Michele Bino, Jacopo Musso e Sergio Trivelli) e ottavo posto per il Circolo della Spada Liguria (Alexis Bruno, Filippo Dagnino, Massimiliano Gambella e Giacomo Munari); nella spada femminile il Club Scherma Rapallo (Letizia Ambrosetti, Francesca Ceresa Gastaldo e Martina Maggio) si è classificato al decimo mentre nella sciabola maschile la squadra di Genovascherma (Alberto Balestrino, Enrico Boffano, Filippo Canepa ed Emanuele La Rocca) ha chiuso all’undicesimo posto.