Home Cronaca Cronaca Genova

Santa Margherita, identificato autore dell’incendio doloso di un’auto

0
CONDIVIDI
Santa Margherita, identificato autore dell'incendio doloso di un'auto
Rogo auto (foto di repertorio)

L’indagine effettuata dai carabinieri

Lo scorso 21 luglio, a Santa Margherita, in tarda nottata, al termine dei tradizionali festeggiamenti patronali, un’auto era stata data alle fiamme.

Le fiamme erano state spente dai vigili del fuoco di Rapallo, ma un’anziana signora, residente, era rimasta intossicata ed era stata assistita dal 118.

Sul posto erano giunti i carabinieri che avevano avviato le indagini del caso.

Da subito, insieme ai vigili del fuoco, avevano compreso che si era trattato di un incendio doloso.

Avevano deciso, così, di acquisire i filmati di videosorveglianza oltre a raccogliere le testimonianze del caso.

Per questo motivo, sono riusciti a risalire all’identità dell’autore, un 40enne della Bergamasca al quale è stata comunica una misura cautelare dell’obbligo di dimora.