Home Cronaca Cronaca Genova

Santa Margherita, deragliato treno regionale con a bordo 30 persone

0
CONDIVIDI
Treno (foto di repertorio)

Problemi per la circolazione dei treni a Genova. All’alba di oggi, a Santa Margherita Ligure, il treno regionale 11361 è deragliato dai binari.

Il mezzo è partito intorno alle 5 dalla stazione di Genova Brignole e si stava dirigendo verso La Spezia quando uno smottamento di terra ne ha causato l’uscita dai binari.

Lo scorso 25 ottobre un altro convoglio merci era deragliato poco distante, all’altezza del centro abitato di Rapallo.

Rapallo, deraglia treno merci: paura uscita cloroformio in centro città

Lo smottamento di oggi, che secondo i primi accertamenti pare sia stato causato dal cedimento di parte di un muraglione di una villa, sarebbe stato provocato dalle continue piogge dei giorni scorsi e della notte scorsa.

A bordo del convoglio c’erano circa 30 passeggeri e nessuno è rimasto ferito.

Sul posto sono intervenuti i tecnici di RFI, i vigili del fuoco e sanitari del 118. Un mezzo di una ditta esterna è partito da Genova Piazza Principe per l’assistenza sulla linea Genova-Ventimiglia.

I passeggeri hanno poi proseguito il viaggio a bordo di un bus.

I disagi hanno coinvolto anche il nodo ferroviario di Genova. Si sono registrati ritardi dei convogli di circa 60 minuti. Intorno alle 9 di oggi la Polfer ha riferito che la circolazione è regolare, anche se il treno regionale 11361 risulta ancora fermo sul terzo binario a Santa Margherita.