Home Sport Sport Genova

Samp, Viviano: società deciderà il mio futuro

0
CONDIVIDI

Sarà uno dei giocatori ad animare la Partita del Cuore in programma il 30 maggio allo stadio Ferraris ma, a margine della presentazione di questo evento, Emiliano Viviano è stato incalzato sul mercato con alcune voci che lo vedono in partenza nonostante un contratto fino al 2022.

“Sarà la società e il mister che dovranno dirmi se sarò ancora utile qui, io ho un contratto che vale ancora per tre anni e le mie volontà sono quelle di restare”.

In merito ai problemi fisici: “Ora andrà a Roma per ristabilire le ultime problematiche e per essere pronto per la prossima stagione sportiva”.

Parole che lasciano aperte tutte le strade per il futuro.

fc