Home Sport Sport Genova

Samp-Torino 1-2, Rincon: Siamo in un momento difficile

0
CONDIVIDI

Non è bastata la grinta dell’ex granata Tomás Rincón alla Sampdoria per avere la meglio sul Torino, capace di rimontare l’iniziale svantaggio a firma Caputo.

Eppure el General non si è risparmiato, risultando una delle note più liete di un pomeriggio da dimenticare. «Siamo in un momento difficile – ammette il nuovo arrivato -, ma dobbiamo essere sereni, positivi. Non dobbiamo batterci, guai a noi. Lo sappiamo bene: sarà una guerra fino alla fine. Peccato, siamo entrati in campo bene e abbiamo fatto una buona partita, secondo me. Anche se il Toro è in salute, alla fine avremmo potuto ottenere un punto».

Recupero. «Devo dire grazie ai compagni, alla società e allo staff per l’accoglienza. Qui mi sento già a casa, ho la sensazione di esserci da mesi – dice il centrocampista venezuelano -. Ora però lavoriamo, perché quando non puoi vincere devi non perdere. L’occasione per il pari l’abbiamo avuta, ma dobbiamo migliorare. Recuperiamo e affrontiamo senza paura la Juventus e lo Spezia, che sarà una gara molto importante per la classifica».