Home Sport Sport Genova

Samp, Quagliarella: vittoria su campo difficile come Udine

0
CONDIVIDI
Quagliarella

La firma sulla vittoria è sempre la sua: a Udine Fabio Quagliarella ha apposto la griffe numero 12 del suo campionato, una firma che vale il nono posto. «Quella di oggi è una bella vittoria su un campo sempre difficile – commenta il capitano -, la prestazione sta a sottolineare che ci teniamo a fare punti. Siamo stati criticati in passato perché non avevamo grandi motivazioni nei finale, ma non è così. Il rigore? Dicono sia semplice batterli, ma i rigori vanno sempre calciati. Questo era pesante e contro un portiere molto bravo, quindi sono contento così».

Mamma. Questo successo avvicina il Doria alla famigerata quota 52, vero leitmotiv del Ranieri pensiero. «L’obiettivo è a portata di mano – continua Quaglia -, ma non ci sono partite semplici e dobbiamo giocarcelo sul campo, cercheremo di coglierlo. Il gol numero 100? Spero di raggiungere in fretta la tripla cifra con la maglia della Sampdoria, devo segnarne ancora qualcuno. Questo lo dedico a mia mamma: ha avuto un intervento particolare, che per fortuna però è andato bene».