Home Sport Sport Genova

Samp-Milan, Jankto: la palla proprio non voleva entrare

0
CONDIVIDI
Jankto

Sembrava proprio scritto che la Sampdoria stasera non dovesse segnare. «Ci sono giornate così, in cui la palla proprio non vuole entrare».

Lo conferma Jakub Jankto, gettato nella mischia a gara in corso per rimediare al k.o. di Karol Linetty. «Abbiamo avuto tante occasioni, molte più di loro – prosegue il ceco -. Siamo delusi però perché abbiamo fatto una grande partita».

Prestazione. La rabbia per non aver passato il turno in Coppa Italia con il Milan si può trasformare nel carburante giusto da mettere nel motore per ripartire a Firenze. «Abbiamo fatto una prestazione giusta – riprende la parola il centrocampista in esclusiva sul media ufficiale – e abbiamo dimostrato che abbiamo giusta energia per il girone di ritorno».

Miglioramenti. Poi, a conclusione, una valutazione sulla propria partita. «Mi spiace per Linetty che è dovuto uscire – continua -, ma quando sono entrato ho cercato di dare il massimo come sempre, in modo da mettere in difficoltà il mister. Sono convinto che possiamo ancora migliorare quello che abbiamo fatto all’andata, perché molti di noi a inizio anno non si conoscevano. Ora è diverso».