Home Sport Sport Genova

Samp-Crotone, Damsgaard: Qui mi sento a casa mia

0
CONDIVIDI
Ferraris, Gradinata Sud

Che Mikkel Damsgaard sia un talento non lo scopriamo certo stasera. Il danese è il giocatore più giovane della Serie A ad avere segnato almeno due gol, e adesso fa parte dell’esclusivo club del giovanissimi europei classe 2000 coinvolti in ben quattro reti. «Sono contento – dice felice il numero 38 -, qui mi sono sentito subito a casa. Gioco con Quagliarella che per me è un idolo, una leggenda, un capitano che mi sprona a fare il massimo. Voglio imparare l’italiano e anche imparare sul campo per migliorare ogni giorno di più».

Fiducia. «È stata una grande partita, dura – continua -. Abbiamo giocato da squadra, lottando tutti insieme. Noi dobbiamo combattere per ogni punto, ma se continuiamo così abbiamo chance di vittoria anche con il Sassuolo. Facendo come nelle ultime due possiamo battere molte squadre».