Home Spettacolo Spettacolo Genova

Sabato sera a Pieve ligure, Classica il Duo Novecento

0
CONDIVIDI
Sabato sera a Pieve ligure, Classica il Duo Novecento

La nona rassegna Pieve Classica organizzata dal Gruppo Promozione Musicale per il Comune di Pieve Ligure è giunta al suo quarto ed ultimo appuntamento. Sabato sera alle ore 21 al Teatro Massone di Pieve Alta si esibirà il Duo Novecento, formato da Gianluca Nicolini, flauto, e Fabrizio Giudice, chitarra. Il programma che il Duo proporrà sabato sera a Pieve sarà un “album” dal loro viaggio di trent’anni di musica, con musiche di Castelnuovo-Tedesco, Burkhard, Françaix, Rodrigo, Takemitsu, Guattali, Casterède, Margola, Baeser, Villa Lobos, Piazzolla.

E’ un concerto particolare perché celebra il trentennale di carriera del Duo che è nato nel 1989 con l’intenzione di valorizzare pienamente la formazione flauto e chitarra, avvicinandosi a quelle composizioni che pongono i due strumenti sullo stesso piano sonoro ed espressivo e li fondono in un continuo dialogo musicale.

Si ricorda che il concerto è ad ingresso gratuito e che sarà permesso posteggiare sul piazzale antistante la chiesa di Pieve Alta; al termine del concerto sarà possibile cenare con musicisti ed organizzatori presso uno dei ristoranti che collaborano alle iniziative del Gruppo Promozione Musicale. Pertanto, oltre allo studio delle principali opere dell’800, si è dedicato con particolare attenzione al repertorio del ‘900 e alla musica contemporanea.

Biografia del gruppo:
Premiato in concorsi nazionali ed internazionali, il Duo svolge attività concertistica sia in Italia che all’estero ed è attivo anche nell’esecuzione dal vivo e nella registrazione di musiche di scena per il teatro (Teatro Stabile e Teatro della Tosse di Genova tra gli altri). Diversi compositori hanno scritto per il Duo, che ha poi creato, con l’attore Andrea Nicolini, l’Ensemble Phonodrama, per la realizzazione di spettacoli che uniscono la musica alla parola, alla poesia e al teatro.

Sono nati così spettacoli dedicati a Montale, Garcia Lorca, Mazzini, Garibaldi, D’Annunzio, La Grande Guerra, “Chitarre corsare” (le vite di Paganini, Mazzini, Taraffo, De Andrè) e “Monkey’s Kabarett (su testo di Franz Kafka). Con questo ensemble nel 2014 hanno dato vita ad un progetto, sostenuto dalla Comunità Europea e dal Gruppo Europeo Nemo Geie, intitolato “Euplay – L’Unità d’Europa attraverso la musica”, con spettacoli, master class e concorsi musicali in Polonia, Inghilterra, Italia e a Bruxelles nella prestigiosa sede dell’Auditorium del Mim (Museo degli strumenti musicali).

Nel 2005 il Duo ha inciso un CD per la casa discografica Philarmonia dedicato alle principali composizioni originali del XX secolo per questa formazione. Gianluca Nicolini, flauto, si è diplomato presso il Conservatorio “L.Cherubini” di Firenze, si è perfezionato con Marzio Conti, ha suonato nell’ Orchestra del Teatro “Carlo Felice” di Genova, nell’ Orchestra Filarmonica Italiana ed è stato Primo Flauto dell’Orchestra Filarmonica Giovanile di Genova dal 1989 al 2000. Ha effettuato registrazioni radiofoniche e televisive per la RAI.

È docente di Musica d’insieme per strumenti a fiato presso il Conservatorio “A.Vivaldi” di Alessandria. Fabrizio Giudice, chitarra, si è diplomato presso il Conservatorio “Paganini” di Genova, vincendo il premio come miglior diplomato dell’anno in chitarra al concorso Petrini-Zamboni di Cesena. Si è perfezionato con Guillermo Fierens, Frédéric Zigante, Angelo Giardino e, presso l’Accademia Chigiana di Siena, con Oscar Ghiglia, ottenendo la borsa di studio e il diploma di merito.

È docente di Chitarra presso il Conservatorio “N.Paganini” di Genova. Ha suonato da solista e in varie formazioni in numerose città, in Italia e all’estero. Si è dedicato alla riscoperta e rivalutazione dell’opera del chitarrista genovese Pasquale Taraffo (1887-1937), del quale ha ricostruito e riscritto numerosi brani solistici direttamente dalle incisioni discografiche dell’epoca, pubblicando un cd da solista per l’etichetta “Philarmonia” dal titolo “Pasquale Taraffo e il suo tempo” e un volume con le partiture di Taraffo per le Edizioni Musicali Sinfonica.

Per informazioni: Gruppo Promozione Musicale Golfo Paradiso 0185770703 – www.gpmusica.info Ufficio Comunale Pieve Ligure: 010 3462247.