Home Cronaca Cronaca Genova

Rubano un carrello della spesa, videocamera li scopre

0
CONDIVIDI
Rubano carrello della spese, le videocamere li scopre.

Due uomini cinquantenni, hanno rubato un carrello della spesa il 5 febbraio 2020 in via Roma a Santa Margherita Ligure. Il furto è avvenuto nei pressi di un magazzino di una attività gastronomica della cittadina. I due uomini hanno aspettato che fosse stato lasciato incustodito e se ne sono appropriati caricandolo su un furgone e allontanandosi frettolosamente.

Questa scena è stata registrata dalle telecamere di videosorveglianza istallate dal comune di Santa Margherita. Da quelle immagini gli agenti della Polizia Locale, in poche ore dalla denuncia, hanno individuato i responsabili di quel gesto.

Sono due uomini residenti nell’entroterra della provincia di Genova a cui probabilmente serviva un carrello ad uso alimentare, chiamato roll container del valore di circa 300 euro. Invece di acquistarlo, come abitualmente fanno le persone, i due signori hanno pensato bene di sottrarlo a qualcuno. Identificati, i cinquantenni hanno ammesso il furto e hanno riconsegnato il carrello. Sono stati denunciati a piede libero per furto e la loro posizione è ora al vaglio della procura di Genova.

«La videosorveglianza si dimostra sempre di più un efficace alleato della nostra Polizia Locale e dei Carabinieri  ̶  dichiara Paolo Donadoni, sindaco della città  ̶  ringrazio per la continua attenzione e per l’operato. Continua l’implementazione delle telecamere sul territorio cittadino, negli ultimi giorni ulteriori 10 corpi ottici sono stati installati tra via Cervetti Vignolo e corso Rainusso.

In tutto nell’ultimo mese abbiamo aggiunto 29 telecamere tutte collegate in fibra ottica anche sulla tratta nuova che arriva fino al campo sportivo e che ci consentirà di controllare anche l’area della nuova sede di Protezione Civile». ABov