Home Cultura Cultura Imperia

Rovere d’Oro 2018, presentata la Giuria

0
CONDIVIDI
Rovere d'Oro 2018, presentata la Giuria

“Una Giuria internazionale, con personalità dal profilo molto alto, la cui competenza e professionalità apporteranno al Rovere d’Oro un’ulteriore arricchimento”. Christian Lavernier commenta così la composizione della Giuria del prossimo Concorso Internazionale di Esecuzione Strumentale “Giovani Talenti” e “Premio Rovere d’Oro 2018“, che si svolgerà a San Bartolomeo al Mare, da martedì 24 a domenica 29 luglio.

Ne fanno parte Leonardo Zunica (pianoforte), cattedratico alla Accademia Pianistica Internazionale di Mantova; Floraleda Sacchi (arpa), che ha venduto migliaia di dischi per indie e major, raggiungendo anche le prime posizioni della classifica classica, e ha suonato in tutto il mondo come solista e solista con orchestra; Stefano Maffizzoni (flauto), Primo flauto nonché Direttore artistico per la musica del Teatro Bibiena di Mantova; Eudoro Grade (chitarra), Professore al Conservatorio di musica Maria Campina (Faro, Portogallo), al Conservatorio di Portimao e al Conservatorio di Vila Rela de S. Antonio; David Fons (viola), Professore al Conservatorio Nazionale di Valencia.

“Si tratta di professionisti di valore asssoluto – conclude Lavernier – che hanno anche una conclamata esperienza nell’insegnamento e di conseguenza sanno riconoscere i talenti e le prerogative dei partecipanti. Nello sceglierli abbiamo voluto rivolgerci a figure che, accanto all’altissimo valore didattico in ambito musicale, fossero anche punti di riferimento artistico per i giovani partecipanti. La giuria deve avere questo ruolo fondamentale: ascoltare i ragazzi, valutarli e consigliarli nel loro percorso, dando loro un punto di vista artistico nuovo e stimolante. Sono certo che sapranno valorizzare al meglio le qualità di tutti i giovani che anche quest’anno, come accade ormai da oltre 30 anni, verranno a San Bartolomeo al Mare per il Rovere d’Oro, uno dei riconoscimenti più ambiti”.

Le iscrizioni al Concorso Internazionale di Esecuzione Strumentale “Giovani Talenti” e “Premio Rovere d’Oro 2018” si chiuderanno giovedì 5 luglio. Tutte le classi strumentali (piano, arpa, chitarra, archi, fiati e musica d’insieme) sono in concorso. Il Concorso ha respiro internazionale e accoglie giovani dai 7 ai 35 anni di età, tra giovani talenti e musicisti professionisti.

 

Scarica il bando di partecipazione: http://www.roveredoro.org/wp-content/uploads/2018/03/Bando-ita-2018.pdf