Home Politica Politica Genova

Rosso (FdI): no blocco Terzo valico, Rixi a Roma vero baluardo per la Liguria

0
CONDIVIDI
Capogruppo regionale FdI Matteo Rosso

“La dichiarazione del ministro delle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli (M5S) non conforta la Liguria. Sembrerebbe che con la solita e vecchia tecnica della valutazione ‘costi/benefici’, già ampliamente fatta nel passato, si voglia bloccare un’opera fondamentale per la Liguria e Genova in particolare. Questo non ci conforta perché così si bloccherebbero di colpo tutte le speranze di uscire dall’isolamento, isolamento al quale la Liguria sembrava condannata sino a qualche anno fa. L’unica nota positiva di questa giornata sono le parole espresse dal sottosegretario genovese Edoardo Rixi che dimostra di essere un baluardo per la Liguria. Come amico di ‘Edo’ e dopo tutti questi anni di vicinanza non poteva che essere così”.

Lo ha dichiarato oggi il presidente della Commissione Sanità e capogruppo regionale di FdI Matteo Rosso sostenendo la necessità delle grandi opere in Liguria partendo dal Terzo valico.

Il sottosegretario Rixi ha ben spiegato che il Terzo valico è un’opera fondamentale e di assoluta importanza per il nostro territorio. Il Movimento 5 Stelle – ha aggiunto il capogruppo comunale di FdI Alberto Campanella – deve comprendere che non si possono bloccare opere necessarie e fondamentali in nome di un’idea che è fuori dal tempo e dalla logica. Nessuno di noi vuole nuocere alla natura ed all’ambiente e confidiamo che tutto sia fatto al meglio rimane, però, il fatto che non si può bloccare tutto ciò che ci spinge ad innovazione e modernità e non possiamo ritornare a discutere un’opera strategica di questa portata. Come consigliere eletto al Comune di Genova ho l’imperativo morale di difendere la città di Genova da un brusco ritorno al passato”.