Home Cultura Cultura Savona

Riviereccellenza, vini, stelle, emozioni in 4 serate

0
CONDIVIDI
Riviereccellenza, vini, stelle, emozioni in 4 serate

L’Enoteca Regionale della Liguria a Ortovero, vi invita alle quattro magiche serate di questa rassegna enogastronomica
 

Questo evento era programmato tra febbraio e marzo ma la situazione della scorsa primavera ci ha costretti a rimandarlo. Ora confidiamo di potervi far vivere 4 serate meravigliose, ai vini e oli del Ponente Ligure abbinati a 4 speciali menù appositamente creati da Chef stellati di fama internazionale.

Le serate sono organizzate in sicurezza e in ottemperanza dei regolamenti e delle normative vigenti.

Per info ; info@viteinriviera.it – 366 8726643
Scopri i menù

Ecco il programma completo:

La serata di giovedì 5 novembre proporrà un menù di terra realizzato dallo Chef stellato Gianpiero Vivalda. Nato da una famiglia che da molte generazioni tramanda la tradizione della schietta cucina del basso Piemonte e delle sue materie prime stagionali, dal 1994 ha assunto, insieme al padre Renzo, la gestione del Ristorante di famiglia, “Antica Corona Reale”( Cervere, Piemonte).

Giovedì 12 novembre sarà protagonista il vino Vermentino, esaltato dal menù di mare opera dello Chef stellato Deborah Corsi: una donna di mare, una personalità forte, accompagnata da una gentilezza innata, che ama la cucina sin da bambina. Una giovane Chef che ha trasferito nei piatti la propria passione per la pittura; una mano leggera disegna con sapori sublimi, portate che si rinnovano continuamente. Gestisce, insieme al marito Emanuele, il Ristorante “La Perla del Mare” (San Vincenzo, Toscana).

Giovedì 19 novembre vedrà protagonista il vino Pigato accompagnato a un menù di mare realizzato dello Chef Giuseppe Ricchebuono. Originario di Savona, dal 2009 è lo Chef stellato del “Ristorante Vescovado” (Noli, Liguria). La sua cucina è fatta di materie prime semplici e genuine che, trattate con attenzione maniacale e incredibile creatività, si trasformano in veri capolavori culinari. Ogni singolo ingrediente rappresenta l’eccellenza ligure, oggetto di una continua ricerca, offerta dalla natura e valorizzata dalle abili mani dell’uomo.

L’ultima serata, giovedì 26 novembre, sarà una serata speciale dedicata dal vino Rossese di Dolceacqua, magistralmente interpretato ed abbinato dallo Chef pluristellato Igles Corelli. Come si può leggere sul suo blog: “Maestro indiscusso della ristorazione italiana e volto noto di Gambero Rosso Channel con il suo programma “Il gusto di Igles”, dal 2018 Igles è il nuovo Coordinatore del Comitato Scientifico di Gambero Rosso Academy. La cucina di Igles è sempre stata caratterizzata dalla ricerca dei migliori prodotti che il nostro bellissimo paese produce, e dal 2010 inizia a descrivere la propria cucina come una Cucina Garibaldina, una cucina che appunto unisce l’intera Italia.”

Il servizio dei vini sarà eseguito dai Sommelier di AIS e FISAR.