Home Consumatori Consumatori Genova

Recco raccoglie la sfida di Euroflora 2022

0
CONDIVIDI
Recco raccoglie la sfida di Euroflora 2022. Carlo Gandolfo sindaco della città

Recco raccoglie la sfida di Euroflora 2022, la manifestazione floreale torna nei Parchi di Nervi dal 23 aprile all’8 maggio.

Dopo il rinvio del 2021 dovuto all’emergenza Covid, Euroflora vuole ritornare nel suo splendore del passato; la città di Recco è presente, per la prima volta in partnership, in questa 12^ edizione.

«Euroflora è una grande opportunità per la nostra città per diffondere e far conoscere le peculiarità e le eccellenze del nostro territorio   ̶   lo ricorda il sindaco Carlo Gandolfo   ̶   la kermesse che approda nei Parchi di Nervi richiamerà nei quindici giorni dell’evento migliaia di turisti. Il nostro territorio sarà preparato e accogliente».

La manifestazione si svilupperà su una superficie di oltre 8 ettari di giardini affacciati sulla scogliera e nei tre Musei – Wolfsoniana; Galleria d’Arte Moderna, Raccolte Frugone, le cui collezioni faranno da scenario a magnifiche composizioni floreali.

Sarà possibile acquistare i biglietti sul sito della manifestazione www.euroflora.genova.it, il numero chiuso giornaliero servirà a garantire al pubblico una visita di qualità e standard di sicurezza elevati.
Nell’edizione 2018 la manifestazione, durante le due settimane di apertura, ha contato 246.095 biglietti venduti al pubblico. ABov