Home Cronaca Cronaca Genova

Rapallo, marocchini bivaccano nell’ex casa di riposo Castagneto: denunciati ed espulsi

0
CONDIVIDI
Ufficio Immigrazione (foto di repertorio)

Ieri a Rapallo due marocchini di 21 e 23 anni, entrambi con pregiudizi di polizia, senza fissa dimora e mai rimpatriati, sono stati identificati e denunciati in stato di libertà dalla pattuglia della locale Stazione Carabinieri per “invasione di terreni”.

Gli stranieri, senza averne diritto e autorizzazione, avevano infatti realizzato un bivacco abusivo all’interno di un’area privata abbandonata che sorge nell’ex casa di riposo Castagneto, di proprietà dell’Azienda Sanitaria Locale.

Contestualmente alla denuncia, sono state avviate le pratiche per la procedura di espulsione dal territorio nazionale.