Home Cronaca Cronaca Genova

Rapallo, genovese minaccia ex compagna e figli: dai domiciliari al carcere

0
CONDIVIDI
Violenze in famiglia (foto d'archivio)

Gli agenti del Commissariato di Rapallo nei giorni scorsi hanno dato esecuzione ad un provvedimento del Tribunale di Genova che ha stabilito l’esecuzione di pene concorrenti per un totale di 1 anno, sei mesi e 22 giorni di reclusione a carico di un genovese di 49 anni, già agli arresti domiciliari.

Il 49enne dopo la fine della relazione con la sua compagna si è reso protagonista di condotte persecutorie nei suoi confronti con minacce indirizzate anche ai loro due figli.

L’arrestato, già sottoposto a diverse misure cautelari del Tribunale con lo scopo di interrompere le sue azioni persecutorie, è stato preso e rinchiuso nel carcere di Chiavari per scontare l’intera pena.