Home Cronaca Cronaca Genova

Prefetto Cagliari blocca carico mascherine destinato a Genova: in Liguria solo metà

0
CONDIVIDI
Coronavirus (foto repertorio fb)

Un grosso carico di materiale sanitario tra mascherine, tute protettive e occhiali, è stato requisito dai carabinieri del Nas di Cagliari su ordinanza del Prefetto Bruno Corda.

Soltanto metà del materiale è stato poi inviato alla Regione Liguria con una nave.

Lo ha riferito stamane l’agenzia Ansa.

Il carico, del valore di circa 300mila euro, era stato stoccato regolarmente da un’azienda di Cagliari e rivenduto alla farmacia all’ingrosso di Genova.

Blocco metà carico mascherine: Sardegna poteva tenersele tutte. Toti e Viale ringraziano Solinas

Da approfondimenti dei militari del Nas di Cagliari e Genova, è stato individuato il container che conteneva mascherine Ffp2 e Ffp3, occhiali protettivi, tute e altro materiale sanitario.

Il prefetto di Cagliari, su istanza della Regione Sardegna, visto che “il materiale è indispensabile nella gestione dell’emergenza coronavirus” ha disposto di acquisirlo mettendolo nell’immediata disponibilità dell’Autorità regionale.

“Il provvedimento – hanno spiegato i carabinieri del Nas – è scaturito da indifferibili ed urgenti necessità di sicurezza pubblica, considerata altresì la condizione di insularità del territorio sardo che ne aggrava ulteriormente il reperimento”.