Home Cronaca Cronaca Genova

Piazza Montano, ecuadoriano non paga kebab e aggredisce titolare: denunciato

0
CONDIVIDI
Un kebabbaro (foto di repertorio)

L’altra mattina i carabinieri della pattuglia della Stazione dell’Arma di Sampierdarena hanno identificato e denunciato in stato di libertà per “lesioni personali” un ecuadoriano di 34 anni, gravato da pregiudizi di polizia e mai rimpatriato.

Lo straniero, mentre si trovava all’interno di un Kebab in piazza Montano, dopo una consumazione, oltre a rifiutare di pagare, ha infatti violentemente spintonato la titolare dell’esercizio commerciale che è caduta rovinosamente a terra.

La donna è stata poi trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi, dove i medici le hanno diagnosticato delle lesioni  giudicate guaribili in 30 giorni.