Home Spettacolo Spettacolo Genova

Pianoforte a quattro mani con Sena Fini e Pietro Giorgini

0
CONDIVIDI
Pianoforte a quattro mani con Sena Fini e Pietro Giorgini

Ultimi due concerti, a Santa Margherita Ligure, del Santa Festival 2020, in programma tra domani, mercoledì 9 settembre, e domenica 13, alle ore 21.30 nella cornice di Villa Durazzo, con la direzione artistica di Giovanna Savino.

Mercoledì 9 concerto per pianoforte a quattro mani con Sena Fini e Pietro Giorgini, che eseguiranno musiche di Mendelssohn, Beethoven, Gershwin, Debusssy e Moszkowski.

Domenica 13 la chiusura con Giovanna Savino, che proporrà le dodici fantasie di Telemann per flauto solo.

La rassegna, giunta alla XII edizione, è promossa e organizzata dall’Associazione Musicamica di Genova, presieduta da Giovanna Savino, in collaborazione con il Comune di Santa Margherita Ligure nell’ambito dei Corsi Internazionali di Alto Perfezionamento Musicale e di “Accelerando Arts and Music Festival sinergie artistiche e culturali delle riviere liguri”.

Nonostante il problematico periodo caratterizzato dall’emergenza sanitaria, l’Associazione Musicamica e l’Amministrazione Comunale di Santa Margherita sono riuscite a proporre in tutto sette concerti di musica classica alla presenza di artisti di fama internazionale.

Obbligatoria la prenotazione telefonando allo 0185 205449, oppure al 339 6531632. Obbligatorio inoltre per il pubblico l’uso della mascherina; all’interno del parco di Villa Durazzo verrà garantito il rispetto delle norme di sicurezza previste dalla legge per contenere il diffondersi del Covid-19.ABov