Home Cronaca Cronaca Genova

Per un giorno l’Italia ritorna in zona arancione: ecco le regole

0
CONDIVIDI
Per un giorno l’Italia ritorna in zona arancione

Oggi, lunedì 4 gennaio, in base al cosiddetto “decreto Natale”, l’Italia e la Liguria tornano in zona arancione per un giorno, mentre domani e dopodomani si tornerà in zona rossa.

Ecco tutte le regole per l’Italia  “in arancione” da scaricare QUI

Anche nei giorni definiti ‘arancioni’ è attivo il coprifuoco dalle 22 alle 5.

Si potrà, circolare all’interno del Comune senza autocertificazione e ci si potrà spostare dai piccoli comuni sotto i 5000 abitanti e nel raggio di 30 chilometri anche se questo significa uscire dalla propria regione.

Permane il divieto, però, di spostarsi verso i capoluoghi di Provincia, ma “sarà possibile andare a fare visita ad amici e parenti entro tali orari e ambiti territoriali” all’interno della stessa Regione, una sola volta al giorno e al massimo in due, più eventuali minori di 14 anni o persone disabili o non autosufficienti conviventi.

Resta vietato ogni spostamento fra Regioni, compresi quelli per raggiungere le seconde case fuori regione

L’autocertificazione è necessaria per spostamenti all’interno del comune tra le 22 e le 5 o per giustificare spostamenti al di fuori del comune o della regione per motivi di necessità, lavoro, salute.

E’ prevista anche la riapertura dei negozi con orari fino alle 21, per evitare che i clienti si concentrino in un orario ristretto e si creino assembramenti.

Bar e ristoranti, invece, devono limitarsi all’asporto fino alle 22 o di effettuare le consegne a domicilio, senza restrizioni.