Home Sport Sport Genova

Parma-Samp, statistiche del match del Tardini

0
CONDIVIDI

La sfida di questa sera tra Parma e Samp giocata con i numeri e le statistiche Opta.

SCONTRI DIRETTI
Il prossimo sarà il 43° confronto in Serie A tra Parma e Sampdoria: il bilancio è di 16 successi per i Ducali contro i 15 dei

blucerchiati, 11 pareggi completano il quadro.

Nelle ultime 10 sfide di Serie A Parma e Sampdoria non hanno mai ripetuto lo stesso risultato due volte di fila: tre vittorie gialloblù, tre pareggi e quattro successi blucerchiati, incluso quello nella gara più recente a luglio.

Il Parma ha subito almeno due gol in cinque delle ultime sei sfide contro la Sampdoria in Serie A (12 gol nel parziale); l’unico clean sheet dei Ducali in questo parziale corrisponde all’unica vittoria conquistata (1-0 nel dicembre 2019). Completano la serie due pareggi e tre sconfitte.

Solo contro Udinese (21) e Cagliari (18) il Parma ha vinto più partite che con la Sampdoria in Serie A (16 al pari dell’Inter). Tra queste avversarie però la formazione ligure è quella affrontata meno volte (42).

PRECEDENTI IN CASA DEL PARMA

Dopo una serie di quattro successi interni consecutivi tra il 2010 e il 2014, con un solo gol subito, il Parma ha raccolto un solo punto nelle ultime tre gare casalinghe contro la Sampdoria in Serie A, subendo otto reti nel parziale.

Nelle ultime due sfide tra Parma e Sampdoria in casa degli emiliani sono stati segnati 11 gol (cinque per i padroni di casa, sei per gli ospiti); uno solo in meno rispetto a quelli totalizzati nelle precedenti sei sfide al Tardini 12 (sette per i gialloblù, cinque per i blucerchiati).

Per quanto riguarda i liguri invece, sono otto i gol realizzati in casa del Parma in Serie A nelle ultime tre sfide disputate; uno in meno rispetto a quelli segnati in 13 precedenti confronti al Tardini.

STATO DI FORMA

Il Parma non vince da nove partite di campionato (4N, 5P): per i crociati il record negativo è di 10 gare senza successi in Serie A – striscia raggiunta tre volte, nel 2006, nel 2007 e nel 2015.

Scontri diretti
16/11/15 V / N / P 15/11/16
50-55
Gol fatti – subiti 55-50

P/V/N/P/N Ultime cinque sfide V/P/N/V/N
Ultima partita:
19/07/2020 – Parma – Sampdoria 2-3 (2-0)

2
Parma – Sampdoria

Serie A – 24/01/2021

Il Parma ha ottenuto due successi finora nel girone di andata (7N, 9P): l’unica stagione in cui i crociati si sono fermati a duevittorie nella prima metà del campionato è stata quella del 2006/07 – in quell’anno, penultimi a metà torneo, furono portati alla salvezza da Claudio Ranieri.

La Sampdoria ha subito gol in tutte le ultime 14 partite di Serie A, record negativo per una singola squadra allenata da Claudio Ranieri nel massimo campionato italiano.

La Sampdoria subisce gol da 19 trasferte consecutive in Serie A, solo due volte i blucerchiati hanno fatto peggio in Serie A: nel 1949 e nel 1956 quando hanno raggiunto il proprio record negativo di 24 gare esterne senza clean sheet.

Solo il Cagliari (11) attende da più turni del Parma (nove) la vittoria in Serie A, tra le formazioni di questo campionato.

La Sampdoria ha vinto l’ultimo match di Serie A disputato alle 20.45 (il più recente contro l’Udinese); è da agosto 2017 chenon colleziona due successi di fila in campionato in questa fascia oraria (vs Benevento e Fiorentina, sotto la guida di Marco Giampaolo).

STATISTICHE GENERALI

Parma (otto) e Sampdoria (sette) sono le due squadre che in questo campionato hanno subito più gol di testa – nella passata Serie A i gialloblù (14) furono secondi solo a SPAL e Brescia (15) per reti di testa concesse.

Dall’altra parte però con questo fondamentale solo Inter (10) e Milan (sette) hanno segnato più reti dei blucerchiati (sei)nella competizione in corso.

Il Parma è la squadra che ha centrato meno volte lo specchio della porta in questa Serie A (49, almeno sette meno di qualsiasi altra nel torneo in corso).

Anche in relazione ai tiri totali i Ducali hanno uno score negativo: solo il Genoa infatti (153) ne ha effettuati meno degli emiliani (163) nella competizione in corso.

Il Parma è, con il Genoa, una delle due squadre che hanno segnato meno gol (sei) nei primi tempi di questo campionato.

Solo l’Inter (otto) ha segnato più gol su sviluppi di calcio d’angolo della Sampdoria (sei) in questo campionato; ma iblucerchiati sono anche quelli che ne hanno subiti di più (sette) da questa situazione di gioco.

Il Parma è la squadra che ha mandato meno giocatori in gol in questa Serie A: appena sei.