Home Sport Sport La Spezia

Pallavolo, Trading Logistic prosegue con la N.S. Giovanni

0
CONDIVIDI

La Spezia – Sembra avviarsi sotto egregi auspici il 2021 della Nuova Pallavolo San Giovanni. Infatti la Trading Logistic ha appena rinnovato, tramite la famiglia d’imprenditori spezzini che la gestisce, il proprio rapporto da “main sponsor” della squadra spezzina attesa da un nuovo campionato nazionale di Serie B maschile; che salvo amare sorprese partirà, in formula un po’ ridotta, entro la fine del mese.

Per il complesso sprugolino ciò appare come un netto e promettente passo verso quella stabilità economico-finanziaria che da tempo va cercando e ai fini della quale la Trading Logistic, azienda locale affermata in più d’un settore concernente la logistica, può costituire un essenziale supporto.

Del resto lo meriterebbe il club biancazzurro, che nel corso di questo lungo “stop” imposto a quasi tutti i campionati dalla seconda ondata della pandemia, non ha mai smesso di assiduamente lavorare al Palamariotti spezzino: agli ordini di Andrea Cecchi, l’uomo del “triplete” d’un paio d’anni or sono fra campionato vinto da imbattuti in C, Coppa Liguria e Coppa delle Alpi. Mister Andrea se la stava peraltro cavando pure nel primo scorcio della scorsa annata, in B, finché appunto non ci s’è messo di mezzo il virus.

Non solo, ma la compagine sprugolina si direbbe adeguatamente fornita anche in quanto a organigramma, forte di tutta una serie di dirigenti dal passato pallavolistico come e quanto pochi…dal “General Manager” Giuseppe Tartaglia fino al responsabile del settore giovanile Riccardo Donini e a quel Renzo Grippino dall’illustre passato di arbitro di Serie A e poi dirigente federale (ed altri ancora).

Infine non hanno fatto difetto i rinforzi del parco-giocatori infine la scorsa estate. Ora la Trading Logistic quale suggello ideale. Lo spettacolo può cominciare.

 

Nella foto il dirigente Renzo Grippino