Home Sport Sport La Spezia

Pallavolo – Prime prove tecniche di fuga per la Logistic Sp?

0
CONDIVIDI

La Spezia – Salvo iella, Trading Logistic Spezia al completo domenica 7/2 (ore 17.30) al Palamariotti contro il Novi Ligure-Al, per la 3.a giornata del campionato nazionale di Serie B di volley maschile.

Difatti al centro dovrebbe rientrare capitan Lorenzo Moscarella, il quale ha ormai smaltito i dolori alla schiena, dovrebbe farcela il pure centrale Davide Moretti alla faccia del “solito” ginocchio.

Tenuta morale biancazzurra intanto egregia. Del resto stiamo parlando della capolista del Girone A2. A proposito, poiché i piemontesi sono ivi invece in ultima posizione, chissà che per gli spezzini oltretutto padroni di casa…l’occasione non sia pressoché ideale per un primo accenno di fuga lassù. A proposito questa l’attuale classifica nel raggruppamento: Trading Logistic La Spezia punti 6, Cus Genova 4, Global Colombo Ge e Admo Lavagna 3, Zephyr Trading Valdimagra e Pallavolo Novi 1.

Ad ogni modo Nicholas “Bomber” Lanzoni raccomanda prudenza e concentrazione; nel frattempo spiega i meno punti da parte sua in quest’avvio di campionato con le maggiori soluzioni in attacco, di cui la squadra, rispetto alla scorsa stagione sportiva.

Infine arbitrano Roberto Russo e Marco Bertonelli.

Nella foto, la panchina della Trading Logistic in un momento del recente derby provinciale con la Zephyr, a S. Stefano