Home Sport Sport La Spezia

Pallavolo – Niente da fare con la capolista per la Zephyr

0
CONDIVIDI

S. Stefano Magra – Niente da fare per una pur volonterosa Zephyr Trading, oltretutto con Sarpong relegato in panchina e Fabio Bottaini a mezzo servizio, contro una capolista apparsa (benché sia andata calando) nel complesso di un altro pianeta.
Al Palaconti santostefanese valligiani con Podestà in costruzione ove s’è visto pure Zaccaria, centrali Biasotto e Comparoni con apparizione anche di Benevelli, di banda capitan Fellini e Vignali libero: Vescovi e Dario Bottaini, fratello minore di Fabio, si sono un po’ scambiati i ruoli di opposto e schiacciatore; alla schiacciata fugace comparsa pure di Calcagnini e Vergassola.
Tra gli emiliani così campioni d’inverno Vanini in regìa con Ingrosso in diagonale, Ferrari e Quarta al centro dov’è apparso lo stesso Reina, “martelli” Tosatto e Chadtchcyn più molto parzialmente Pirazzoli…Ferraro libero e ha fatto capolino anche il “jolly” Lopresti.
A seguire quindi gli altri risultati in quella che, anche nel Girone D della Serie B nazionale maschile di pallavolo, era la 13.a giornata e ultima del girone di ritorno.
Geetit Bologna-Arno Pisa 3-1, Jobitalia Città di Castello-Energiafluida Cesena 3-1, Lupi Pontedera-Monteluce Perugia 3-0, Sir Safety Monini Spoleto-Querzoli Forlì 3-0, Titan Services S. Marino-Ermgroup San Giustino 1-3 e Krifi Caffè 4 Torri-Volley Laghezza Spezia 3-1.
Tabellino.
ZEPHYR TRADING–SAMA PORTOMAGGIORE 0- 3
Set: 14 – 25 in 19 minuti / 20 – 25 in 27 / 22 – 25 in 24.
ZEPHYR TRADING VALDIMAGRA: Podestà 3, Zaccaria 0, Vescovi 3, Bottaini D. 4, Biasotto 1, Comparoni 4, Benevelli 0, Bottaini F. 4, Calcagnini 0, Fellini 13, Vergassola 0, Vignali libero; n.e. Sarpong. All. Marselli.
SA.MA. PORTOMAGGIORE FE: Vanini 0, Ingrosso 10, Quarta 11, Ferrari 4, Reina 3, Chadtchcyn 6, Lopresti 1, Tosatto 14, Pirazzoli 0, Ferraro (1) libero; n.e. Bergantino e Cardia. All. Cruciani.
ARBITRI: Bosio e Mutti.