Home Sport Sport La Spezia

Pallavolo, Logistic attende avvio dei campionati giovanili

0
CONDIVIDI

La Spezia – Probabilmente ci siamo e con Marzo la pallavolo giovanile potrebbe riaffacciarsi sullo scenario sportivo locale. Nel frattempo il “vivaio” della Trading Logistic Spezia (come noto fermata dalla pandemia in una 1.a squadra che pur la stava facendo da protagonista in Serie B maschile) rispettando tutti i protocolli, non ha mai interrotto la propria attività di allenamento, sotto gli occhi di uno staff tecnico composto dal confermato Matteo Marescotti e da due valide “new entry”: coach Valentina Ferraioli e la preparatrice atletica Anica Borio.

L’organico dei ragazzi è suddiviso in tre squadre, Under 15,17 e 19 che parteciperanno ai rispettivi campionati di categoria.

<Il primo motivo d’incoraggiamento – commenta intanto quel Matteo Marescotti da due anni alla guida tecnica del settore giovanile spezzino dopo un periodo di formazione internazionale –

è la possibilità di un ritorno a una normalità che va incontro alla naturale voglia di competizione e agonismo dei nostri ragazzi; ai quali, peraltro, va dato atto di un impegno costante malgrado il periodo d’insicurezza che stanno vivendo. Per il resto, questa stagione pallavolistica pur anomala dev’essere importante punto di partenza, per un ramo “verde” che ha già portato diversi atleti a partecipare agli allenamenti della nostra Prima squadra…e deve divenire centrale nel futuro del soldalizio sprugolino>.

 

Nella foto, una veduta serale del Palamariotti spezzino, dove la Trading Logistic Sp s’allena e gioca le gare interne “vivaio” compreso