Home Cultura Cultura Genova

Palazzo Lomellino selezionato per la Rolli Days Digital Week

0
CONDIVIDI
Palazzo Lomellino selezionato per la Rolli Days Digital Week

Palazzo Nicolosio Lomellino partecipa alla Rolli Days Digital Week. Domenica 17 maggio alle 14.30 una speciale visita guidata virtuale porta alla scoperta del Ninfeo di Domenico Parodi.

Palazzo Nicolosio Lomellino, uno dei Palazzi dei Rolli più affascinanti di via Garibaldi, è uno dei dodici Rolli selezionati per la Rolli Days Digital Week, che dal 16 al 23 maggio 2020 porterà le meraviglie e la storia delle più belle dimore storiche genovesi direttamente nelle case dei visitatori.

Un’edizione dei Rolli Days particolare, un nuovo modo di fruizione dell’arte e dei luoghi di cultura, che permette ai visitatori di scoprire le bellezze della storia di Genova e dei suoi palazzi in completa sicurezza attraverso interviste e visite guidate virtuali disponibili sul sito visitgenoa.it

Domenica 17 maggio alle ore 14.30, Andrea Costi accompagnerà i visitatori alla scoperta di “L’arte del “gran teatro”: Domenico Parodi a Palazzo Lomellino”.

Un secolo dopo gli affreschi di Bernardo Strozzi sulle volte del Primo Piano Nobile, celati a causa dei dissidi con i Centurione, allora proprietari del Palazzo, e riscoperti solo negli anni Duemila, Domenico Parodi ebbe diversa fortuna. La speciale visita guidata svelerà i segreti del Ninfeo che accoglie i visitatori all’ingresso del Palazzo e che collega il giardino all’atrio, mentre nei saloni la pittura imita il marmo e la pietra.

Palazzo Nicolosio Lomellino, la sua storia e le sue meraviglie, dagli spazi esterni del Giardino e dell’ex Orto alle riscoperte sale affrescate dallo Strozzi e gli appartamenti privati, sono inoltre al centro del cortometraggio “Se fosse…” curato da Giuliano Peirano e Lorenzo Rapetti con Matteo Bruzzo, presidente dell’Associazione Palazzo Lomellino di Strada Nuova Onlus.

Ecco il cortometraggio disponibile anche su YouTube e sul sito di Palazzo Lomellino:

In attesa di poter nuovamente accogliere i visitatori all’interno dei propri spazi, Palazzo Nicolosio Lomellino invita a un’anteprima virtuale dei prossimi progetti espositivi.