Home Cronaca Cronaca Mondo

Oms: mascherina sarà la norma. Non ci sono prove che vaccino Tbc protegga da Covid-19

0
CONDIVIDI
Coronavirus (foto repertorio fb)

“Indossare la mascherina protettiva diventerà la norma”.

E’ la sintesi di quanto ha dichiarato oggi alla Tv britannica Bbc il portavoce dell’Oorganizzazione mndiale della sanità (Oms) David Nabarro.

“Il coronavirus – ha spiegato – non andrà via. Non sappiamo se le persone che lo hanno avuto siano immuni, né quando avremo un vaccino.

Quindi qualche tipo di protezione facciale diventerà la norma, anche se solo per rassicurare le persone”.

Inoltre, oggi, in un rapporto scientifico pubblicato sul web, i responsabili dell’Oms hanno fatto luce sul vaccino per la Tbc.

“Non esistono ancora prove – hanno sottolineato – che il vaccino Bacille Calmette-Guérin (BCG) contro alcune forme di tubercolosi protegga le persone dall’infezione da coronavirus.

Sono in corso due studi clinici che affrontano questa domanda e l’Oms valuterà le prove quando saranno disponibili”.