Home Cronaca Cronaca La Spezia

Nomade ruba portafoglio a turista, denunciata in stato di libertà

0
CONDIVIDI
Furto portafoglio (foto di repertorio)

Nel primo pomeriggio di venerdi 9 agosto, una pattuglia della Polfer in servizio alla Spezia, veniva chiamata da una coppia di viaggiatori stranieri che asserivano di aver visto una ragazza di etnia rom sottrarre all’uomo il portafoglio.

Dalle descrizioni fornite, gli agenti si mettevano alla ricerca della presunta autrice del furto e, dopo poco, la individuavano sempre nei pressi del binario 4 della stazione centrale.

La donna, C.F., nota borseggiatrice, veniva condotta presso gli uffici di polizia, dove, sulla base dei controlli effettuati,  risultava avere precedenti per furto e ricettazione.

La stessa veniva riconosciuta dal turista al quale aveva  sottratto il portafoglio, anche grazie a delle foto scattate da una conoscente della coppia straniera, che era presente al momento del borseggio.

La ladruncola, in stato di gravidanza, veniva sottoposta a rilievi dattiloscopici e denunciata in stato di libertà per furto aggravato.