Home Cronaca Cronaca Genova

No controllo, marocchino brandisce coccio bottiglia contro i carabinieri: arrestato

0
CONDIVIDI
Bottiglia rotta (foto di repertorio fb)

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Genova hanno arrestato per resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale un cittadino marocchino di 32 anni, domiciliato a Genova, con precedenti di polizia, sottoposto alla detenzione domiciliare e mai rimpatriato.

Infatti, la scorsa notte, i carabinieri sono intervenuti presso l’abitazione dello straniero per un alterco con la proprietaria di casa. Tuttavia, il nordafricano ha reagito anche contro i militari per evitare la normale procedura di identificazione e ha cominciato a brandire un coccio di bottiglia contro di loro.

Per fortuna, i carabinieri sono riusciti a immobilizzarlo senza che nessuno rimanesse ferito.