Home Economia Economia Genova

Cantieristica navale da diporto: in arrivo delibera per agevolare lavoro nelle aziende

0
CONDIVIDI
Vice ministro Edoardo Rixi e senatrice Stefania Pucciarelli (Lega)

«Su segnalazione del consigliere regionale della Lega Alessandro Puggioni mi sono attivata presso il Ministero dell’Ambiente per far valere le istanze della cantieristica navale da diporto. Ringrazio il sottosegretario Vanni Gava per la celerità con cui si è attivato. Oggi ho presenziato all’incontro tenutosi al Ministero tra il sottosegretario Gava, il direttore generale Mariano Grillo, e l’assessore all’ambiente di Regione Liguria Giacomo Giampedrone. È stata individuata una soluzione soddisfacente per tutti, che garantendo maggiore razionalità farà gli interessi del comparto».

Lo ha dichiarato la senatrice sepzzina del Carroccio Stefania Pucciarelli, al termine dell’incontro tenutosi al Ministero dell’Ambiente tra l’assessore regionale Giacomo Giampedrone e il sottosegretario Vanni Gava.

«Regione Liguria – ha aggiunto Pucciarelli – provvederà a emanare una delibera contenente i limiti da seguire per poter svolgere le attività di verniciatura anche all’esterno, semplificando la procedura burocratica che oggi prevede una richiesta di autorizzazione ambientale per questo tipo di verniciatura».

L’assessore Giampedrone oggi ha comunicato che la delibera con i limiti previsti verrà predisposta nelle prossime settimane per essere portata al più presto all’attenzione della giunta regionale. Una volta adottata le attività dovranno adeguarsi a quanto previsto e presentare la certificazione al Comune del territorio di competenza che avrà 45 giorni di tempo per esprimere un parere.