Home Sport Sport Genova

Miglio Marino e Trofeo Panarello: grande appuntamento Sportiva Sturla

0
CONDIVIDI

Ritorna l’appuntamento con i grandi eventi della Sportiva Sturla. Sabato 11 e domenica 12 settembre si svolgeranno due importanti e storiche manifestazioni: la 77a edizione del Miglio Marino di Sturla e il 17° Trofeo Panarello – Torneo del Mare 2021.

Nonostante le difficoltà attraversate nel periodo dell’emergenza Covid-19, il presidente biancoverde Giorgio Conte e tutto il Consiglio Direttivo rilanciano nuove e importanti sfide organizzative con l’arrivo di appuntamenti a lungo attesi dal quartiere sturlino e da centinaia di atleti, tecnici e dirigenti sportivi di tutta la Liguria.

Il primo Miglio Marino di Sturla risale al settembre 1913 quando il fondista Enrico Rossi organizzò la sfida tra il giovanissimo Salvatore Cabella (nato a Sturla), ottimo portiere di pallanuoto alle Olimpiadi di Anversa 1920, e il campione Malito Costa (Argus Santa Margherita Ligure).  E domenica mattina alle 9,15 la giornata comincerà proprio con un omaggio a Enrico Rossi, presso la lapide dedicata al campione, in via del Tritone 3. Alle 10 scatterà il via del 40° Piccolo Miglio Marino, 1000 metri in mare per le categorie Ragazzi, Esordienti A e B con la partecipazione di 97 atleti. A seguire, alle 11:15, ci saranno 111 tra Amatori e non tesserati FIN, con possibilità di iscriversi direttamente alla Sportiva Sturla nella mattinata di domenica. Dalle 13:30, la sfida tra gli agonisti con 152 partecipanti per un totale di 360 partecipanti. Tra i più attesi, i giovani Filippo Rinaldi e Andja Myrtaj del Genova Nuoto, assieme a Valentina Norero (Nuotatori Genovesi). Il Miglio Marino di Sturla è sostenuto dal Municipio Levante e si svolge con il patrocinio di Coni e Federnuoto. Partecipano all’evento anche Timossi, Tossini, Noberasco, Panarello, Latte Tigullio, MariGe e Ico Guanti.

Il Trofeo Panarello – Torneo del Mare 2021, a cura della Sportiva Sturla grazie al sostegno della storica azienda dolciaria, si svolgerà sabato 11 e domenica 12 settembre.

Il torneo Under 12, nella piscina interna e in assenza di pubblico,  vedrà coinvolte 4 squadre: 2 formazioni di Sturla e 2 della Rari Nantes Sori. Il torneo Under 12 si disputerà s sabato 11 dalle ore 15 in poi. Per il Torneo in mare, invece, sono iscritte 6 squadre Under 16: Sportiva Sturla, Andrea Doria, Sori, Quinto, Locatelli Maschi e Locatelli Femmine. Il torneo inizierà sabato 11 alle ore 15 e continuerà domenica 12 dalle ore 15:30. La premiazione è programmata sulla terrazza della Sportiva Sturla a partire dalle 19.

Dal luglio 2004, anno di Genova capitale europea della Cultura e della prima edizione del torneo, a oggi non cambia il principale motivo che spinge gli organizzatori a curare, con competenza e passione, tutti i dettagli dell’evento: la voglia di riportare la pallanuoto alle origini. In mare. Insieme a Panarello, sostengono l’evento anche Latte Tigullio, Delucchi colori, Tonno Maruzzella, Timossi, Il Pesto di Pra’, Carrozzeria 2000, Ion Tech Impianti, Cellini Caffè, Gelateria Carla e Pastificio Alta Valle Scrivia.

A partire da domenica, a Castellon de la Plana 2021, la Sportiva Sturla farà il tifo per Andrea Rossi, impegnato agli Europei Youth con la Nazionale.