Home Cronaca Cronaca Genova

Messo ai domiciliari evade e gira per Pontedecimo: spacciatore nigeriano arrestato

0
CONDIVIDI
Carabinieri arresto (foto d'archivio)

Ieri un nigeriano di 27 anni, con pregiudizi di polizia, irregolare e mai rimpatriato, latitante dallo scorso mese di maggio poiché si era sottratto all’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari per reati legati allo spaccio di droga, è stato fermato dai carabinieri in via Anfossi a Genova Pontedecimo.

Il giovane ha fornito false generalità ed è stato in un rimo momento identificato con il falso nome di un connazionale risultato irregolare sul territorio dello Stato.

Accompagnato in caserma per ulteriori riscontri e sottoposto ai rilievi-dattiloscopici, gli investigatori hanno scoperto la sua vera identità.

Pertanto, l’africano è stato arrestato per “traffico di sostanze stupefacenti e ingresso e soggiorno illegale sul territorio dello Stato”.