Home Cronaca Cronaca Imperia

Lotta alla droga sul campo, Commissario Romanelli prosciolto da tutte le accuse

0
CONDIVIDI
Polizia antidroga (foto di repertorio)

Sotto la sua direzione la squadra antidroga di Sanremo aveva ottenuto numerosi successi contro i venditori di morte. Però 3 anni fa era stato condannato dal Tribunale di Imperia per presunte omissioni e rivelazioni di segreti d’ufficio.

Ieri i giudici della Corte d’Appello di Genova hanno prosciolto da tutte le accuse l’ex sostituto commissario Egidio Romanelli per il clamoroso caso scoppiato nel 2010.

In sostanza, Romanelli era stato accusato di avere anche favorito un suo informatore.

L’ex sostituto commissario è uno degli investigatori più stimati ed apprezzati in città per il suo impegno contro la criminalità sul territorio.

“Quando c’era lui a combattere la vendita di morte ai nostri figli – hanno ricordato molti sanremesi – si stava più tranquilli. era temuto dagli spacciatori e rispettato dalle persone oneste. Gli agenti della sua squadra operavano in borghese e in tante zone della città lo spaccio di droga era stato definitivamente debellato. I poliziotti ricevevano applausi e complimenti dei cittadini che assistevano agli interventi, arresti e perquisizioni a tutta forza”.