Home Cronaca Cronaca Genova

Lotta al degrado, stranieri sgomberati da accampamento piazzale Kennedy: poi espulsi

0
CONDIVIDI
Polizia Municipale e Capitaneria di Porto: intervento congiunto per sgombero stranieri alla Foce

Fatti sloggiare. Stamane la Polizia Municipale e della Capitaneria di Porto di Genova hanno effettuato un intervento congiunto sul litorale sottostante piazzale J. F. Kennedy alla Foce.

Quattro stranieri sono stati trovati nell’accampamento abusivo, che da settimane era stato segnalato dai residenti sotto le biglietterie della Fiera Internazionale. Altri, invece, si erano già allontanati.

Essendo tutti privi di documenti, i fermati sono stati accompagnati presso la Questura di Genova per l’identificazione.

Il controllo degli agenti ha consentito di accertare che i quattro stranieri erano presenti illegalmente sul territorio dello stato ed uno in particolare è risultato soggetto alla misura cautelare dell’obbligo di firma in un comune della provincia di Bergamo.

Per tre di loro la Questura ha emesso il decreto di espulsione, mentre il quarto è stato trattenuto al fine di verificare la sua posizione riguardo alla violazione dell’obbligo di firma in altro Comune ed eventuali altre pendenze penali.